Nizza: chi è l’avversario del Napoli ai playoff di Champions League

Andata in programma fra il 15 e 16 agosto, partite di ritorno previste il 22 e 23 agosto. Ecco tutto quello che c’è da sapere sugli avversari dei partenopei agli spareggi di Coppa Campioni.

Il Napoli ha finalmente conosciuto quello che sarà il suo primo avversario nella corsa alla fase a gironi di Champions League 2017-18. I sorteggi degli spareggi si sono tenuti oggi a Nyon e gli uomini di Sarri sono più che pronti ad affrontare l’ostacolo consci del fatto di avere tutte le carte in regola per passare il turno. Le partite di andata dei playoff si giocheranno a cavallo tra 15 e 16 agosto. Il calendario Uefa dice inoltre che le gare di ritorno ci saranno il 22 e 23 di agosto.

napoli
Dries Mertens

Il Napoli arriva all’appuntamento con i playoff reduce dalle amichevoli disputate in Germania per l’Audi Cup. Gli azzurri di Maurizio Sarri si sono classificati al terzo posto nel quadrangolare con Atlético Madrid, Bayern Monaco e Liverpool. Nella prima partita, infatti, Hamsik e compagni avevano perso 2-1 con i Colchoneros di Simeone, mentre nella finale per il terzo posto si sono aggiudicati il risultato battendo il Bayern di Ancelotti per 2-0.

L’avversario del Napoli ai playoff di Champions League

Non c’è dubbio che il Napoli cercherà di arrivare in fondo alla Champions League 2017-18. Per farlo, però, deve prima eliminare il Nizza di Mario Balotelli, compagine francese che non ha ancora mai raggiunto la fase a gironi di Champions League nella sua storia. Emblematico il passaggio del turno con il quale il Nizza ha avuto la meglio sull’Ajax, nel terzo turno preliminare. Dopo l’1-1 maturato all’andata in terra francese, il Nizza è riuscito nell’impresa di pareggiare 2-2 ad Amsterdam, segnando così un maggior numero di gol in trasferta. In pratica Balotelli e compagni si sono ritrovati ai playoff senza aver vinto alcuna partita di Champions, quest’anno.

L’allenatore della compagine francese è Lucien Favre, mentre oltre a Mario Balotelli segnaliamo i talenti di Plea e Seri, giocatori che il Napoli dovrà tenere d’occhio in vista di una partita che si preannuncia molto equilibrata, almeno sulla carta. Il Nizza, infine, ha vinto quattro volte la Ligue 1 e tre volte la Coppa di Francia. Nella passata stagione si è piazzato terzo in classifica, accedendo direttamente a questi preliminari di Champions.