Come portare il cane in macchina: ecco le regole del Codice della Strada

Secondo il Codice della Strada si possono trasportare i cani in automobile, ma ci sono regole ben precise da rispettare. Ecco quali.

Come portare un cane in macchina? È questa la domanda che molti padroni si pongono prima di un viaggio (lungo o breve che sia) con il cane in automobile. Troppo spesso gli automobilisti finiscono per incorrere in sanzioni e multe per aver trasportato nel modo sbagliato il proprio amico a quattro zampe. In questo articolo faremo un po’ di chiarezza sull’argomento.

Cani in macchina

Facciamo subito una distinzione. Il Codice della Strada stabilisce che se si trasporta un solo animale domestico non sono necessarie gabbie o contenitori appositi, mentre è obbligatorio nel caso se ne trasporti più di uno.

Ci sono, ovviamente, alcune precauzioni da prendere quando si trasporta un cane in auto. Questo perché comunque si rischia di farsi male o far del male al vostro amico a quattro zampe, oltre che incorrere in multe salate (anche superiori ai 300 euro). Vediamo allora cosa dice il Codice della Strada in merito.

Codice della Strada: come portare un cane in auto

Come anticipavamo, se l’animale domestico è uno solo, non ci sono vincoli. Può stare sia sul sedile posteriore che nel bagagliaio, l’importante è che non costituisca un impedimento o un pericolo per il guidatore.

Si consiglia, comunque, di munirsi di trasportini e accessori consoni al trasporto di cani o gatti, anche perché se sono molto piccoli rischiano di farsi male durante una brusca frenata o peggio.

Diverse sono le regole del Codice della Strada che riguardano il trasporto di più animali domestici. In questo caso i cani devono essere custoditi in un’apposita gabbia messa nel vano posteriore rispetto a chi guida. Vanno bene anche le reti divisorie per le auto, che si possono mettere fra i passeggeri e il portabagagli della macchina.

Le multe per chi non rispetta le regole

Le sanzioni per coloro che non rispettano queste semplici regole possono essere altresì molto elevate. Si parla, infatti, di multe che vanno dagli 84 ai 335 euro. Oltre a questo, come se non bastasse, verrà decurtato anche un punto dalla patente.

Occhio, però, perché se avete intenzione di munirvi di gabbie o trasportini è bene che facciate riferimento a quelli autorizzati dall’ufficio competente della Motorizzazione Civile, dato che comunque in giro ne vendono anche di non omologati.

Dove acquistare i dispositivi per gli animali in macchina

Su internet, comunque, si possono comprare svariati dispositivi omologati per il trasporto degli animali in macchina.

Su Amazon, tanto per fare un esempio, è possibile acquistare cinture di sicurezza per i cani alla modica cifra di 4,99 euro.

Per i trasportini, invece, i prezzi variano dalle dimensioni dell’animale. Un contenitore per due cani, infatti, può arrivare a costare anche 90 euro.