Terrore in Messico, uomo armato spara in un club: morto un italiano

Messico, un uomo armato spara in un club a Playa del Carmen: 5 vittime, c’è anche un italiano.

Dramma in Messico: un uomo armato ha sparato all’interno di un club a Playa del Carmen in cui si stava svolgendo un festival di musica elettronica Bpm.

Al momento, le vittime confermate sono 5, mentre altre 9 persone sono rimaste ferite. Tra le vittime della sparatoria in Messico c’è anche un italiano, Daniel Pessina, come confermato dalla Farnesina. Nel dettaglio, Pessina e un uomo colombiano sarebbero morti sul colpo, mentre due canadesi sono deceduti in ospedale. Una donna messicana, invece, è morta dopo essere stata travolta dalla calca di gente che cercava di uscire dal locale. Anche la maggior parte dei feriti è stata causata dalla ressa generale.

La polizia locale comunque ha escluso l’ipotesi di terrorismo di matrice islamica, ma si indaga ancora sulle motivazioni che hanno spinto l’uomo a compiere questo folle gesto.