Festa della mamma 2017: frasi auguri, immagini e tradizioni

Frasi festa della mamma 2017: domani è il giorno di tutte le mamme, ecco come fare gli auguri con frasi originali e immagini.

Festa della mamma 2017: qui le migliori frasi e immagini per farle gli auguri in maniera originale e speciale.

Mentre marzo è il mese della festa del papà, maggio è quello in cui si festeggia l’importante ruolo della mamma. Tuttavia, mentre la festa del papà cade sempre lo stesso giorno, il 19 marzo, la data della festa della mamma varia ogni anno.

Infatti, in Italia la Festa della mamma cade nella seconda domenica di maggio, quindi quest’anno l’appuntamento è per  domenica 14 maggio 2017. Domani quindi è la Festa della Mamma; quindi non dimenticate di comprarle un regalo, o di farle gli auguri inviandole una frase o un’immagine che la facciano sentire importante. Di seguito trovate sicuramente quella che fa al caso vostro, mentre se siete curiosi di sapere quale sarebbe lo stipendio di una mamma qualora si trattasse di una professione, cliccate qui per scoprirlo.

Ma la festa della mamma non si festeggia nello stesso giorno in tutto il mondo:

  • ultima domenica di maggio: Francia e Svezia;
  • 8 marzo: paesi balcanici (Bosnia, Serbia, Albania, Bulgaria);
  • quarta domenica di Quaresima: Irlanda e Regno Unito;
  • ultima domenica di novembre: Russia;
  • terza domenica di ottobre: Argentina.

Ci sono quindi dei Paesi in cui la Festa della mamma 2017 si è già festeggiata; in Italia invece dovremo aspettare ancora qualche ora quindi non avete ancora molto tempo per trovare un regalo o una frase d’auguri per rendere felice la mamma nel giorno della sua festa.

Frasi Festa della mamma: i modi originali per farle gli auguri

Per la Festa della mamma abbiamo scelto per voi delle frasi belle per farle gli auguri. Frasi famose pronunciate da filosofi, letterati e artisti che riassumono il senso dell’essere mamma perfette per essere inviate con Whatsapp o Telegram oppure per essere postate sulla propria bacheca di Facebook.

  • Dio non può essere ovunque: è per questo che ha creato le madri“. (L.Kompert)
  • Lei lo specchio dove tornerai, dove ti riconoscerai, semplicemente come sei, esattamente come lei.” (L.Pausini);
  • Quando siamo nati, Dio ci ha dato come giaciglio il cuore di una madre“. (Henri Lacordaire)
  • Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore, ciò che è stato sempre, prima d’ogni altro amore“. (Pier Paolo Pasolini)
  • Gli uomini reggono il mondo. Le madri reggono l’eterno, che regge il mondo e gli uomini“. (Christian Bobin)
  • La maternità è il più grande privilegio della vita“. (Mary R. Cocker)
  • Una buona madre vale più di mille maestre“. (George Herbert)
  • Tutte le mamme sono ricche quando amano i loro bambini. Non esistono madri povere, brutte o vecchie“. (Maurice Materlink)
  • La maggior parte delle mamme è composta da filosofi istintivi“. (Harriet Beecher Stowe)
  • È stata mia mamma che mi ha insegnato a ridere e pregare“. (Raymond Dickinson)
  • La mia unica consolazione, quando salivo a coricarmi, era che la mamma sarebbe venuta a darmi un bacio una volta che fossi a letto“. (Marcel Proust)
  • La maternità mi ha dato alcune tra le migliori lezioni di umiltà“. (Mary Rose Remington)

 Frasi Festa delle mamma 2017: le più divertenti

Se queste frasi non vi convincono e ne state cercando qualcuna un po’ meno seria, ecco quelle che potrebbero fare al caso vostro:

  • La mamma è quella persona che vedendo che i pezzi di torta sono quattro e le persone sono cinque, dice che i dolci non le sono mai piaciuti.
  • Vede più una buona madre con un occhio, che il padre con dieci.
  •  Mia madre mi ha insegnato la forza di volontà: “Non ti alzi finché non hai finito quello che hai nel piatto!”.
  • Mia madre mi ha insegnato la logica: “Perché lo dico io, ecco perché!
  • Ogni donna diventa come sua madre. Questa è la sua tragedia. Nessun uomo diventa come sua madre. Questa è la sua tragedia.
  • Mamma, nel mio cuore occupi un posto speciale… Proprio vicino alla Playstation!
  • Mamma (sost. femminile, singolare) – Persona che fa il lavoro di 20 persone. Gratis.
  • La mamma è quella che ti insegna a pregare: «Prega Dio che non ti sia caduto sul tappeto!».
  • Dio non poteva essere dappertutto, così ha creato le madri.

Immagini Festa della Mamma 2017

Dopo aver scelto la frase, manca solo l’ultimo passo per rendere speciali gli auguri per la Festa della Mamma: l’immagine da inviare con Whatsapp, Facebook o Telegram. Noi ne abbiamo scelte alcune per voi, eccole:

Festa della mamma 2017: le origini

La prima testimonianza della Festa della mamma risale al maggio del 1870 quando l’attivista pacifista Julia Ward Howe propose l’istituzione della “Giornata della madre per la pace” come un momento di riflessione contro la guerra. Ma la sua iniziativa, seppur nobile, non ebbe successo e per questo bisognerà aspettare fino al 1908 per una nuova giornata in onore delle mamme.

In questa data infatti Anna Jarvis celebrò la prima “Mother’s day” per celebrare il ricordo di sua madre, un’attivista in favore della pace. Questa volta la celebrazione ebbe molto successo tant’è che nel 1914 fu ufficializzata dal presidente Woodrow Wilson, con il Congresso che individuò nella seconda domenica di maggio la data perfetta per i festeggiamenti.

La festa poi venne introdotta nel 1917 in Svizzera, nel 1919 in Norvegia, nel 1923 in Germania e l’anno dopo in Austria.

In Italia invece nel 1933 il Governo fascista celebrò la Giornata nazionale della Madre e del Fanciullo, in data 24 dicembre 1933.

Ma la Festa della Mamma come oggi la conosciamo in Italia ha origine negli anni ’50, quando ci sono ben due diverse celebrazioni.

La prima risale al 1956, quando il sindaco di Bordighera cominciò a celebrare la Festa della mamma nella seconda domenica di maggio a scopo promozionale. La seconda invece risale al 1957, quando don Otello Migliosi di Assisi decise di celebrare il ruolo della mamma nella sua veste più spirituale, caratterizzata da un forte valore cristiano. La festa poi prese piede in tutta Italia e anche se oggi ha una valenza perlopiù commerciale, è ancora molto seguita.