Concorso Cancellieri: banca dati ufficiale online per i quiz delle prove preselettive 2017

Concorso Cancellieri 2017: online la pubblicazione della banca dati ufficiale per prepararsi ai quiz delle prove preselettive per 800 assistenti giudiziari.

Concorso Cancellieri 2017: ultime novità sulla pubblicazione avvenuta della banca dati, dove sono svelate le possibili domande a risposta multipla utuli per superare la prova preselettiva per la selezione degli 800 cancellieri assistenti giudizioari.

Ricordiamo che qualche settimana fa è stato pubblicato il calendario con le date e le sedi per le prove selettive per 800 assistenti giudiziari come da Gazzetta Ufficiale. Le prove preselettive si svolgeranno dall’8 al 24 maggio 2017 presso la Fiera di Roma, Via A.G. Eiffel, ingresso Nord.

La banca dati della prova preselettiva è utile a tutti i candidati che potranno prepararsi al meglio sulle potenziali domande che verranno selezionate per le prove e i quiz.

Come ufficializza il Ministero della Giustizia, la banca dati con i quiz per il concorso cancellieri è online da oggi. Ogni candidato potrà accedere online al portale istituzionale attraverso le proprie credenziali di accesso per scaricarle tutto il materiale ed esercitarsi con i quiz.

Banca dati concorso cancellieri 2017: come utilizzarla online

La banca dati online per il concorso cancellieri 2017 sarà online da giovedì 20 aprile ed è disponibile solo fino a sabato 6 maggio 2017.

Circa 10.000 quiz saranno presenti sulla banca dati ufficiale del ministero della giustizia per far si che i candidati potranno esercitarsi e avere una visiona generale di come sarà la prova preselettiva. Le domande conterrano seguenti argomenti di diritto pubblico e diritto amministrativo come materiale utile per la prova di concorso che ricordiamo selezionerà 800 cancellieri.

Una volta fatto accesso al portale, i candidati che sperano di superare le prove preselettive dovranno esercitarsi rispondendo a 50 quesiti in 45 minuti. Come potete ben capire, il tempo a disposizione è pochissimo (meno di un minuto a domanda) e sarà impossibile imparare le domande della banca dati a memoria.

Dunque vi consigliamo di utilizzare oggi la banca dati online del concorso cancellieri solo per farsi un’idea  della tipologia dei quesiti, ma di utilizzare manuali specifici su argomenti di diritto pubblico e amministrativo per studiare e prepararsi al meglio sperando di passare la selezione.

Qual’è la risposta giusta? Come in tutte le banche dati online ufficiali isitituzionali degli altri concorsi, per memorizzare più rapidamente il quesito con la relativa risposta corretta, anche per i quiz del concorso cancellieri la prima risposta è quella corretta.

Concorso cancellieri 2017: come prepararsi per la prova scritta

Il Ministero della Giustizia ha messo a bando 800 posti per assistenti giudiziari a tempo indeterminato nelle cancellerie di tutta Italia, che verranno assegnati tramite concorso per titoli ed esami. Il termine ultimo per iscriversi era dicembre 2016 e adesso si entra finalmente nella fase di preparazione vera e propria in attesa di conoscere le date dell’esame.

Date le tantissime richieste di iscrizione (oltre 300mila secondo quanto riportato dagli ultimi dati), i candidati dovranno affrontare una prova pre-selettiva con domande a risposta multipla su argomenti di diritto pubblico e diritto amministrativo.

Come già annunciato, le prove preselettive si svolgeranno dall’8 al 24 maggio 2017 a Roma.

Nel frattempo, però, i candidati possono comunque continuare ad esercitarsi su quiz di diritto amministrativo e una simulazione d’esame con 60 domande a risposta multipla da completare entro 50 minuti sul portale www.mininterno.net.

Ricordiamo che durante la prova scritta dell’esame sarà vietato parlare con gli altri candidati, nonché portare con sé appunti, libri o qualsiasi apparecchio elettronico che possa in qualche modo incidere sull’esito della prova.

Gli argomenti della prova orale

Saranno solo 3200 i candidati che dopo aver superato la prova preselettiva accederanno alla prova scritta e al colloquio orale. L’orale, invece, si svolgerà davanti alla commissione e verterà anche sulla conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.

Per il colloquio del concorso 800 cancellieri sono previste domande su diritto processuale penale e civile, ordinamento giudiziario, servizi di cancelleria e il rapporto di pubblico impiego alle dipendenze della pubblica amministrazione.

Quando il concorso sarà concluso, non rimarrà che aspettare la pubblicazione ufficiale della graduatoria con gli 800 nomi dei vincitori. Come al solito la graduatoria sarà pubblicata sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia e ne verrà data notizia tramite un apposito avviso sulla Gazzetta Ufficiale.