Calendario Scuola, vacanze di Pasqua, ponti, festività ed esami: ecco quando si sta a casa

Scuola, ecco i ponti e le festività nei prossimi mesi: quando e quanto ce ne staremo a casa?

Ecco i ponti e le festività previsti per i prossimi mesi, da Pasqua al primo maggio: quanti giorni di vacanza ci aspettano?

La primavera è arrivata e con lei comincia un periodo nel quale non mancano i cosiddetti “ponti” per le festività che stanno per arrivare.

Pasqua, ad esempio, arriverà un po’ più tardi, quest’anno, dato che comunque sarà domenica 16 aprile, mentre Pasquetta, come al solito, sarà il giorno successivo. La routine scolastica, in tal senso, si fermerà dal 13 al 18 di aprile, un primo tie break in vista di quelli che saranno i mesi conclusivi dell’anno scolastico 2016-17.

Farà eccezione solo il Friuli, dove gli studenti rimarranno a casa un giorno in meno, ovvero dal 14 al 18 aprile. Qualche giorno in classe e poi ci sarà un fine settimana davvero lungo, dato che arriva la Festa della Liberazione, prevista per il 25 di aprile (che sarà di martedì). Probabile, quindi, che molte scuole restino chiuse anche lunedì 24. Pure il weekend successivo si allungherà, dato che comunque il primo maggio (e quindi la Festa dei Lavoratori) cadrà di lunedì quest’anno.

Chiudiamo la nostra “carrellata” di festività con il 2 giugno, (festa della Repubblica), che per l’occasione cadrà di venerdì e permetterà, quindi, a molti di fare un bel ponte da venerdì a domenica 4 giugno.

Quando finiranno le lezioni scolastiche

Vediamo, adesso, nel dettaglio, le fasi conclusive del calendario scolastico 2016-17. I primi studenti a chiudere i libri saranno i ragazzi e i docenti dell’Abruzzo e dell’Emilia Romagna, i quali sentiranno suonare l’ultima campanella il 7 giugno. A seguire, poi, ci toccherà al Lazio (8 giugno), nonché agli studenti e docenti di Lombardia e Marche. Il 9 giugno, invece, sarà la volta di Sicilia, Campania, Molise e Trentino Alto-Adige. Le scuole, invece, chiuderanno il 10 giugno per gli alunni e gli insegnanti del Piemonte, della Liguria, della Basilicata, della Puglia, della Calabria, della Toscana, della Sardegna, dell’Umbria, del Veneto e della Valle d’Aosta. Il 14 giugno, infine, andranno in vacanza i ragazz del Friuli Venezia Giulia, mentre gli ultimissimi a poter assaporare i primi raggi del sole delle vacanze estive saranno studenti e docenti dell’Alto Adige, il 16 giugno.

Il calendario della Maturità 2016-17 e degli esami di terza media

Spiagge e mare saranno un po’ più lontane per coloro che devono fare gli esami di maturità, quest’anno. La prima prova dell’esame di Stato è stata programmata per il 21 giugno. Il giorno successivo (22 giugno) sarà la volta della seconda prova scritta nella materia caratterizzante ciascun indirizzo di studio.

Per quanto riguarda gli esami di terza media, non c’è una data che sia uguale per tutti dato che ogni istituto stabilisce il giorno di inizio. Appuntamento per tutti, invece, il 15 giugno, con la prova nazionale Invalsi.