Miur, ecco le date ufficiali di assunzioni e trasferimenti per l’anno scolastico 2017-18

Il Ministero dell’Istruzione ha confermato le date per le assegnazioni provvisorie, i passaggi su scuola e le immissioni in ruolo per l’a.s. 2017-2018. Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’argomento.

Il Miur ha ufficializzato le date ufficiali per assunzioni e trasferimenti. Dopo una settimana circa dalla firma sulla mobilità annuale, infatti, il Ministero dell’Istruzione ha finalmente ufficializzato le date secondo cui i docenti potranno presentare domanda per il trasferimento temporaneo.

Scuola assunzioni 2017-18

È bene ricordare, infatti, che grazie alle assegnazioni provvisorie e le utilizzazioni, gli insegnanti mantengono comunque la titolarità su cattedra, salvo essere trasferiti in una provincia diversa. Questo discorso, in ogni caso, vale solamente per la durata dell’intero anno scolastico 2017-18.

Come vi avevamo già spiegato in un precedente articolo, le assegnazioni provvisorie riguardano quei docenti che vogliono avvicinarsi alla propria casa o famiglia e non sono riusciti a farlo attraverso la mobilità. Con le utilizzazioni, invece, gli insegnanti appartenenti a ruoli o classi di concorso in soprannumero verso altri insegnamenti vengono spostati.

In questo articolo vi spiegheremo le tempistiche sulla mobilità annuale, ma anche quelle che riguardano il passaggio da ambito scuola e le immissioni di ruolo. I posti a disposizione, quest’anno, sono circa 52mila.

Miur: ecco le date per le assegnazioni provvisorie e le utilizzazioni

Partiamo dal presupposto che le tempistiche per la presentazione delle domande relative alle assegnazioni provvisorie e le utilizzazioni non sono le stesse per tutti i docenti. Nella prima fase, infatti, che durerà dal 10 al 20 luglio 2017, potranno fare domanda solo gli insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria.

Poi sarà la volta dei docenti di scuola secondaria (primo e secondo grado): dal 24 luglio al 2 agosto 2017.

Gli esiti della mobilità annuale, fra l’altro, saranno pubblicati non prima del 31 agosto 2017. In quella data, infatti, il Miur spera di aver completato tutte le operazioni che riguardano i trasferimenti. In pratica si vuole evitare il caos assunzioni e supplenze che ha caratterizzato lo scorso anno scolastico.

Le altre date per le assunzioni

Ecco le date indicate dal Miurnelle quali i docenti troveranno le assegnazioni da parte degli USR:

  • Primo ciclo (Scuola elementare e secondaria di primo grado) dal 3 al 7 luglio 2017;
  • Secondo ciclo (Scuola secondaria di secondo grado) dal 20 al 22 luglio.

Poi ci sarà la procedura riservata alla chiamata diretta: in questa fase i dirigenti scolastici dovranno presentare la proposta di assunzione dopo aver valutato i profili.

  • 8-15 luglio 2017: I ciclo di istruzione;
  • 24-29 luglio 2017: III ciclo di istruzione.

Poi inizierà anche la fase dedicata alle immissioni in ruolo. Qui il 60% dei posti è riservato agli iscritti nelle Graduatorie ad Esaurimento e a quelli presenti nelle Graduatorie di merito del Concorso Scuola.

Cliccando qui potete inoltre scaricare il file .zip che contiene i documenti pubblicati dal Miur di cui vi abbiamo appena parlato.