Ajax-Manchester United streaming e diretta TV oggi: dove vedere e probabili formazioni

Stasera la finale di Europa League a Stoccolma alle 20:45. Diretta TV in chiaro su Tv8, ecco le probabili formazioni di Ajax-Manchester United.

Ajax-Manchester United in diretta TV? Questa sera si gioca la finalissima di Europa League fra Ajax e Manchester United a Stoccolma. Le due squadre sono pronte a darsi battagli nell’ultimo atto dell’ex Coppa Uefa, che permetterà al vincitore di qualificarsi direttamente per la fase a gironi della prossima Champions League.

C’è grande attesa a Stoccolma per assistere alla partita conclusiva di questa edizione di Europa League fra Ajax e Manchester United. Le due squadre sono riuscite ad arrivare in finale non senza difficoltà dopo un lungo percorso. I Lancieri sono sicuramente la squadra che meno ci si aspettava di trovare in finale. Il blasone del Manchester United e il carattere di Mourinho riusciranno a riportare un trofeo in Inghilterra quest’anno?

Staremo a vedere, anche perché gli appassionati di calcio sono tutti ansiosi di sapere chi vincerà la Champions fra Juventus e Real Madrid a Cardiff. Nel frattempo, però, scopriamo insieme quando e dove vedere la finale di Europa League in diretta tv e in streaming.

La diretta TV e streaming della finale di Europa League fra Ajax e Manchester United

Come vi abbiamo anticipato, per l’occasione Sky (che detiene ancora i diritti sulle partite di Europa League, ma non su quelle di Champions) ha deciso di trasmettere in chiaro la finale fra Ajax e Manchester United sul suo canale del digitale terrestre, Tv8. A partire dalle 20:45, quindi, sarà possibile collegarsi al canale 8 e godersi in diretta una delle sfide più attese del momento. In alternativa, comunque, è possibile guardare la partita in streaming su internet a questo sito qui, che altro non è che il servizio live streaming gratuito e ufficiale di Tv8.

Le probabili formazioni di Ajax-Manchester United

Partiamo dal presupposto che Mourinho, tecnico dei Red Devils, non potrà contare su Ibrahimovic. Lo svedese, come tutti sappiamo si è gravemente lesionato il legamento del ginocchio e la sua stagione con la maglia del Manchester United è praticamente finita.

In più, lo Special One non potrà schierare nemmeno lo squalificato Bailly, quindi in porta come al solito ci sarà De Gea, poi difesa a quattro con Valencia, Darmian, Jones e Blind. A centrocampo, invece, giocheranno Herrera, Fellaini e Pogba. In attacco il duo giovane e veloce Lingard-Rashford, con alle spalle il genio di Mkhitaryan.

Dall’altra parte la giovane squadra di Peter Bosz ha sorpreso un po’ tutti durante il corso di questa edizione di Europa League. Uno dei protagonisti più attesi per questa sera è sicuramente il centravanti Kasper Dolberg, danese di 19 anni. Ben sei le sue reti durante questa edizione della competizione. Gli occhi dei club più prestigiosi d’Europa, fra l’altro, sono già puntati su di lui in vista del mercato estivo.

Ajax-Manchester United

Il tridente offensivo dei Lancieri sarà quindi composto da lui, Traoré e Younes (14 le reti all’attivo di questi tre). In difesa, invece, parte favorito Veltman nel ruolo di terzino destro. I centrali difensivi saranno sicuramente de Ligt e Sanchez. A sinistra potrebbe giocare invece Tete. In mezzo al campo ci saranno Schone a sostegno di Klaassen e Ziyech. Vediamo insieme quali saranno gli schieramenti ufficiali di questa sera.

Ajax (4-3-3): Onana, Veltman, Sanchez, de Ligt, Riedewald, Klaassen, Schone, Ziyech, Traoré, Dolberg, Younes.

Allenatore: Peter Bosz.

Manchester United (4-3-3): de Gea, Valencia, Jones, Blind, Darmian, Herrera, Fellaini, Pogba, Lingard, Rashford, Mkhitaryan.

Allenatore: José Mourinho.