Biglietti Juventus-Barcellona quarti di finale Champions League: quando escono, info prezzi e come acquistarli

Uefa Champions League 2016-17, quarti di finale Juventus-Barcellona: ecco quando escono i biglietti per la partita di martedì 11 aprile, tutte le informazioni sui prezzi e la prelazione per gli abbonati.

Quando escono i biglietti per il quarto di finale di Champions League fra Juventus e Barcellona? Nella sezione “Biglietteria” del sito ufficiale dei bianconeri sono uscite le date per la prevendita e la vendita libera. I prezzi sono proibitivi? Vediamolo insieme.

Tutto pronto per assistere al quarto di finale di Uefa Champions League 2016-17 fra la Juventus di Allegri e il Barcellona di Luis Enrique, dolce rivincita, se vogliamo, della finale che ha visto trionfare i blaugrana nella stagione 2014-15. Stavolta, però, ci sarà un doppio confronto, con il match di andata previsto per martedì 11 aprile 2017 alle 20:45 allo Juventus Stadium.

Sono molti, in tal senso, i tifosi bianconeri a chiedersi quando usciranno i biglietti per vedere la partita a Torino. Ebbene, sul sito ufficiale della Juventus sono state appena diramate tutte le informazioni necessarie per l’acquisto dei tagliandi e in questo spazio cercheremo di fare chiarezza sul come, quando e dove poter acquistare il proprio biglietto per la partita di andata.

Quando escono i biglietti per Juve-Barcellona?

Nella sezione “Biglietteria” del sito ufficiale della Juventus si afferma che la prelazione per gli abbonati comincerà giovedì 23 marzo alle 14 e si concluderà domenica 26 marzo 2017 alle 23:59. Ovviamente in questa fase sono esclusi sia i J1897 che i Premium Member, che dovranno aspettare qualche giorno in più per accaparrarsi il proprio posto allo Stadium. Dopo gli abbonati verrà aperta la vendita riservata ai posti Uefa, che comincerà martedì 28 marzo alle 10 e terminerà mercoledì 29 alle 23:59. Poi ci sarà la prelazione J1897, che inizierà giovedì 30 marzo alle 10. I Premium Member, però, dovranno aspettare solo un giorno in più perché per loro la vendita verrà aperta venerdì 31 marzo sempre alle 10 di mattina e durerà fino a domenica 2 aprile alle 23:59. È chiaro che difficilmente, a quel punto, saranno rimasti biglietti disponibili per la vendita libera, dato che anche in occasione dell’ottavo contro il Porto, i tagliandi si esaurirono subito dopo l’acquisto dei Premium Member. I canali per acquistare il proprio posto allo Stadium sono come al solito Listicket e le ricevitorie Lis abilitate.

I prezzi dei biglietti per la partita fra Juventus e Barcellona

Veniamo, ora, al dunque, cioè alla parte che riguarda il costo dei biglietti per il quarto di finale di andata fra Juventus e Barcellona in programma a Torino martedì 11 aprile alle 20:45. Gli abbonati, come al solito, avranno un cospicuo sconto per l’acquisto del proprio biglietto, i prezzi partono da 50 euro a persona per le curve Nord e Sud, fino a costare 105 per il secondo anello delle curve Nord/Sud, 125 euro per il secondo anello della tribuna Est Laterale e il secondo anello della Tribuna Ovest, 135 euro per il primo anello della Tribuna Est Laterale, la Tribuna Family e il secondo anello della Tribuna Ovest. Si sale a 145 euro per il primo anello della Tribuna Ovest Laterale, a 170 euro per un posto nel secondo anello della Tribuna Est Centrale e, udite udite, 190 euro per il primo anello della Tribuna Est Laterale. Ovviamente questi sono i prezzi riservati agli abbonati, per gli interi si devono aggiungere solo 10 euro ai prezzi che vi abbiamo elencato (ad eccezione delle curve, solo 5 euro in più degli abbonati). Come al solito gli Under 16 pagano meno (si va da 30 euro per le curve a 100 euro per il primo anello della Tribuna Est Laterale), stesso discorso per gli invalidi e per le donne.

I biglietti per il settore ospiti non verranno venduti sul sito della Juventus, dato che comunque si occuperà il Barcellona della vendita dei propri tagliandi agli abbonati blaugrana, in ogni caso vi suggeriamo di tenere d’occhio la sezione “Biglietteria” del sito ufficiale della Juventus per capire se giorno dopo giorno rimanga qualche posto libero per assistere da vicino ad una delle partite più affascinanti che l’urna di Nyon ha voluto proporre per questi attesissimi quarti di finale di Uefa Champions League.