Juve-Monaco streaming e diretta tv Canale 5: formazioni. Higuain gioca?

Juventus-Monaco dove vederla in diretta streaming su internet e in chiaro su Canale 5: probabili formazioni, diffidati e orario del calcio d’inizio. Chi arriverà in finale di Champions League? Dubbio Higuain.

Juventus-Monaco è il ritorno della semifinale di Champions League 2016-17. La partita verrà trasmessa in diretta streaming e rigorosamente in chiaro su Canale 5 a partire dalle 20:40 di questa sera, martedì 9 maggio 2017. Di seguito anche le probabili formazioni di Juve-Monaco.

Una decisione a dir poco obbligata, quella che ha preso Mediaset nei giorni scorsi, dato che per legge ogni squadra italiana che arriva in semifinale (ed eventualmente in finale) di Champions League deve essere trasmessa in chiaro per tutti, motivo per cui basterà collegarsi al quinto canale (o al canale 505 del digitale terrestre, ovvero Canale 5 HD) per vederla in alta definizione, in chiaro e in diretta per tutti.

Il risultato della partita di andata

Allo stadio Luigi II, una settimana fa, le due squadre si sono date battaglia, ma alla fine è stata la Juve ad aggiudicarsi il risultato. Grazie alla doppietta di Gonzalo Higuain, infatti, i bianconeri sono riusciti a vincere 2-0 e stasera dovranno solo gestire il vantaggio per aggiudicarsi un posto di prestigio nella finale di Cardiff del 3 giugno prossimo. Come finirà la partita di ritorno?

Nell’altra semifinale di questa Champions League si è giocato il derby di Madrid fra Real e Atlético (ritorno previsto per domani, 10 maggio 2017, al Vicente Calderon), con i Blancos che si sono imposti 3-0 grazie ad una tripletta del solito Cristiano Ronaldo. Sarà proprio il portoghese ad affrontare la vincente di Juve-Monaco nell’atto finale dell’ex Coppa Campioni? Lo sapremo stasera, intanto diamo un’occhiata alle info su diretta TV e streaming della partita.

Juve-Monaco: orario del calcio d’inizio della semifinale di ritorno

Considerato che la Juventus è stata estratta dopo il Monaco nei sorteggi che sono stati fatti a Nyon, i bianconeri avranno la fortuna di disputare la partita di ritorno nel fortino dello Juventus Stadium di Torino, un elemento da non sottovalutare considerata l’importanza della posta in palio. La partita di andata allo Stadio Luigi II si è conclusa con una vittoria dei bianconeri per 2 reti a 0, mentre il ritorno a Torino si disputerà questa sera, martedì 9 maggio 2017, sempre al “canonico” orario delle 20:45. Basterà questo elemento a far staccare ai bianconeri il ticket per la finale di Cardiff del 3 giugno? Staremo a vedere. Intanto, vi abbiamo anche fatto il punto della situazione sulla finale di Coppa Italia fra Juve e Lazio, che potrebbe essere anticipata se i bianconeri dovessero arrivare in finale di Champions.

Dove vedere Juve-Monaco in diretta streaming

Diciamo subito che, per chi non lo sapesse, per legge le partite di Champions League delle squadre italiane che approdano in semifinale e finale vanno trasmesse obbligatoriamente in chiaro. Come accaduto per i match con il Barcellona e per l’andata della semifinale a Montecarlo, quindi, Mediaset trasmetterà anche Juventus-Monaco in chiaro e in diretta su Canale 5.

Chi, invece, non avesse a disposizione un televisore o si trovasse a lavoro questa sera, ci sarà la possibilità di assistere all’incontro in diretta streaming sul sito ufficiale di Mediaset Live. Attenzione, però, perché se avete intenzione di guardare la partita in diretta streaming, dovrete prima registrarvi al portale di Mediaset Live, fare il login e solo a quel punto potrete godervi il match in diretta e con la telecronaca in lingua italiana. Stavolta, quindi, non ci sarà bisogno di andarsi a cercare il Rojadirecta di turno, anche perché come tutti sappiamo il noto portale di calcio in streaming è stato da tempo oscurato dalla Guardia di Finanza e non è più possibile accedervi.

Le probabili formazioni di Juve-Monaco

È chiaro che il pericolo numero uno al quale la Juventus di Allegri dovrà fare attenzione si chiama sempre Mbappé: il giovanissimo talento del Monaco è il principale marcatore della squadra francese assieme a Radamel Falcao, una coppia da non sottovalutare, anche perché nella Ligue 1 ha registrato il miglior attacco. Jardim ha già affrontato la Juventus due anni fa (0-0 nel Principato e 1-0 per la Juve a Torino) e proverà ad invertire una rotta che non lo vede certo fortunato nei precedenti con i bianconeri.

Allegri ha diramato ieri la lista dei convocati per il match di questa sera. Rientra Khedira dopo la squalifica, mentre c’è stato tanto spavento per Gonzalo Higuain, ma le notizie che arrivano da Vinovo sono rassicuranti. L’argentino si è fatto male alla caviglia durante il corso dell’ultimo allenamento, ma trapela comunque ottimismo per vederlo in campo fin dall’inizio contro il Monaco.

Higuain Juve Monaco

Ecco gli schieramenti:

Juventus (3-4-3): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Pjanic, Khedira, Dani Alves, Dybala, Mandzukic, Higuain. Allenatore: Allegri

Monaco (4-4-2): Subasic, Sidibé, Glik, Jemerson, Mendy, Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar, Falcao, Mbappé. Allenatore: Jardim

Il pronostico di Juventus-Monaco

È chiaro che la Juventus cercherà di chiudere la pratica finale senza lasciare il minimo spiraglio ai giocatori del Monaco. Allegri dovrebbe ripresentare la stessa formazione che ha battuto i francesi all’andata, con Barzagli al posto di Cuadrado per una maggior copertura del campo. Jardim, in conferenza stampa, ha dichiarato che il sogno monegasco non si è ancora spento, motivo per cui Falcao e compagni faranno di tutto per trovare la via del gol nel fortino dello Juventus Stadium. In tal senso, non è improbabile che il match si concluda con almeno una rete per parte: l’opzione «Goal», in chiave scommesse, ha una buona quota a 1,75.