Partite Serie A ultima giornata oggi e domani: calendario, orari anticipi e posticipi

Per l’ultima giornata di campionato c’è stata una leggera modifica al calendario: Roma-Genoa domani alle 18. Oggi la Juve.

Calendario partite di Serie A per l’ultima giornata? Cambia tutto. O almeno è quello che si evince dal comunicato emesso in settimana dalla Lega Calcio. Fra oggi e domani è in programma l’ultimo turno della stagione di Serie A 2016-17. Un campionato che ha visto trionfare la Juventus di Massimiliano Allegri per la sesta volta di fila. Vediamo come è cambiato il programma dell’ultima giornata.

Gli anticipi di Serie A di oggi, sabato 27 maggio 2017

L’ultima partita della Juventus campione d’Italia in carica si gioca oggi, sabato 27 maggio alle 18 contro il Bologna. I bianconeri hanno appena vinto il sesto scudetto consecutivo e daranno spazio a chi ha giocato meno in occasione della trasferta di Bologna. I rossoblù di Donadoni, fra l’altro, si sono salvati e non hanno ormai più nulla da chiedere al torneo. Si preannuncia, quindi, una partita divertente con il calcio d’inizio programmato per le ore 18.

Juventus Campione d’Italia

In contemporanea con Bologna-Juventus c’è Atalanta-Chievo. I bergamaschi hanno raggiunto una storica qualificazione in Europa League e vorranno festeggiarla al meglio davanti ai propri tifosi. Il Chievo ha ampiamente raggiunto la salvezza e anche in questo caso si cercherà di dare spazio a chi ha giocato meno durante il corso della stagione.

Roma-Genoa domani alle 18: si celebra l’addio di Francesco Totti

Domani il resto del programma della 38ª giornata di Serie A. Si parte con un solo incontro alle 15, ovvero Cagliari-Milan. I rossoneri di Montella giocheranno in Europa League dato che si sono piazzati sesti e la Juventus (che andrà in Champions) ha vinto la Coppa Italia.

Alle 18 c’è grande attesa per l’ultima partita di Totti con la maglia della Roma. I giallorossi, infatti, ospiteranno il Genoa all’Olimpico e ne approfitteranno per salutare il capitano di molte battaglie. Stadio Olimpico sold out per l’ultima gara di Totti con la maglia giallorossa, mentre in casa Genoa c’è grande tranquillità per aver ottenuto la salvezza nel penultimo turno contro il Torino.

In contemporanea con Roma-Genoa ci sarà Sampdoria-Napoli a Marassi. Ai vertici della classifica resta da decidere solo il secondo posto, attualmente occupato dalla Roma con un punto in più dei partenopei di Maurizio Sarri. Se entrambe dovessero vincere i rispettivi impegni non cambierebbe nulla: i giallorossi farebbero la fase a gironi della prossima Champions, mentre il Napoli comincerebbe l’avventura in Coppa Campioni dagli spareggi di fine agosto.

I posticipi dell’ultima giornata di Serie A 2016-17

In serata le ultime cinque partite di campionato, con il calcio d’inizio previsto per le 20:45. Due gli incontri sui quali si concentra l’attenzione, in chiave salvezza. Crotone-Lazio e Palermo-Empoli. Attualmente sarebbero salvi i toscani, che hanno un punto in più dei calabresi in classifica. Resta da capire se il Crotone riuscirà a battere una Lazio ormai appagata dalla qualificazione in Europa League e se l’Empoli riuscirà a battere in trasferta i rosanero per garantirsi la permanenza in Serie A. All’Empoli non basterebbe nemmeno un pari nel caso che il Crotone batta la Lazio.

Sempre alle 20:45, la Fiorentina (fuori dalle coppe europee) ospiterà un Pescara ormai già relegato in Serie B. L’Inter, invece, se la vedrà a San Siro con l’Udinese, mentre il Torino proverà a chiudere nel migliore dei modi la stagione contro il Sassuolo fra le mura dell’Olimpico.