Real Madrid-Bayern Monaco, streaming e diretta TV oggi: Rojadirecta, ZDF e formazioni

Real Madrid vs Bayern Monaco in diretta TV su Mediaset Premium e ZDF: ultime dai campi, Lewandowski titolare per la rimonta. Ecco dove vedere in TV il ritorno della Champions League 2017. 

Real Madrid-Bayern Monaco: manca poco al calcio d’inizio del ritorno della Champions League 2017, con i tedeschi che proveranno a ribaltare il 2-1 subito all’andata. Real Madrid-Bayern Monaco sarà visibile come al solito sui canali Mediaset Premium, ma trattandosi di una squadra tedesca si può vedere anche su ZDF.

Il calcio d’inizio di Real Madrid vs Bayern Monaco è in programma alle 20:45. Partita che sarà trasmessa in diretta esclusiva su Mediaset Premium, ma non mancano le possibilità di vederla in TV e come vi abbiamo appena anticipato anche su ZDF. Per gli abbonati a Mediaset Premium Real Madrid-Bayern Monaco è visibile in streaming anche sulla piattaforma dedicata Premium Online.

Sconsigliamo invece la visione su Rojadirecta, piattaforma che trasmette sì le partite della Champions League in streaming, ma lo fa illegalmente. Il sito, fra l’altro, è stato pure oscurato dalla Guardia di Finanza nella passata stagione ed è tutt’ora impossibile accedervi.

Dopo la vittoria del Real Madrid all’Allianz Arena contro il Bayern (2-1 in favore dei Blancos), l’attenzione è tutta per il ritorno di questa super sfida al Santiago Bernabeu. Nella partita di Champions League di oggi, però, ci sarà un grande assente. Stiamo parlando del gallese del Real Madrid, Gareth Bale, che non sarà della partita per non aver recuperato dall’infortunio. Al suo posto Zidane dovrebbe schierare il polivalente Isco, autore di una bella doppietta nell’ultimo turno di campionato.

Di seguito tutte le informazioni su dove vedere Real Madrid-Bayern Monaco in TV e in streaming; alla fine dell’articolo, invece, le informazioni sulle probabili formazioni.

Real Madrid-Bayern Monaco in diretta su Mediaset Premium

Tutto pronto per uno dei big match di questi quarti di finale di Uefa Champions League. Oggi, martedì 18 aprile alle 20:45, infatti, Real Madrid e Bayern Monaco si sfidano in Spagna per il secondo atto di questo importantissimo incontro, una sorta di finale anticipata di questa edizione della Champions.

Come sappiamo, il match non verrà trasmesso in chiaro su Canale 5, poiché Mediaset ha deciso di mandare in onda Barcellona-Juventus, motivo per cui solo chi avrà l’abbonamento a Premium potrà assistere in diretta al confronto.

La partita sarà visibile su Premium Sport HD (canale 380 del digitale terrestre) con un ampio prepartita a partire dalle 19:30. Chi non fosse in possesso dell’abbonamento a Premium, difficilmente potrà godersi il match in diretta, ma come al solito le alternative in streaming non mancano, vediamo perché.

Real Madrid-Bayern Monaco in diretta streaming

Il match fra la squadra di Zidane e quella di Ancelotti potrà essere visto anche sul canale svizzero RSI LA 2, che però è visibile solo in alcune particolari zone dell’Italia del Nord, mentre la diretta streaming sul sito ufficiale dovrebbe come al solito essere oscurata nel nostro Paese. Inoltre, anche il canale ZDF, che fino ad un anno fa era visibile su Sky, trasmetterà in chiaro la partita, ma solo chi abita nelle zone del Nord Italia può recepirne il segnale non criptato.

Per chi non lo sapesse, invece, il noto sito di calcio streaming Rojadirecta è stato da tempo oscurato dalla Guardia di Finanza e non è più possibile accedervi.

Non si è invece ancora trovata una soluzione concreta per impedire a siti come Vipleague.com o a chi manda in onda le dirette live su Facebook di far vedere le partite gratuitamente. Sul social network, ad esempio, c’è un gruppo chiamato “Calcio streaming” nel quale gli utenti postano link di siti che fanno vedere le partite di calcio anche con telecronaca in lingua straniera.

Un fenomeno, quello dei siti illegali di streaming calcio, che rischia seriamente di creare un contenzioso fra l’azienda di Mark Zuckerberg e Mediaset.

Le probabili formazioni di Real Madrid-Bayern Monaco: gioca Bale?

Passiamo, ora, a dare un’occhiata alle probabili formazioni delle due squadre: Zidane proporrà il solito 4-3-3 con Navas in porta, Carvajal, Ramos, Nacho e Marcelo in difesa, poi Casemiro, Kroos, Modric a centrocampo e il tridente offensivo formato da Ronaldo, Benzema e Isco in attacco, che prenderà il posto dell’infortunato Bale.

Ancelotti, invece, dovrebbe optare per un 4-2-3-1 che prevede l’impiego di Neuer fra i pali, poi Lahm, Alaba, Bernat e Boateng. In mediana spazio a Xabi Alonso (il grande ex di questa partita) e Vidal, che agiranno alle spalle di Robben, Ribery, Alcantara e Lewandowski.

Qui gli schieramenti:

  • Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco, Benzema, Ronaldo. Allenatore: Zinedine Zidane.
  • Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Bernat, Boateng, Alaba; Vidal, Alonso; Robben, Thiago Alcantara, Ribery; Lewandowski. Allenatore: Carlo Ancelotti.