RSI La2, come vedere in Italia? Streaming e frequenze per il preliminare di Champions

RSI La2, oggi in TV Nizza-Napoli: come vedere i canali della TV svizzera in Italia? Ecco una guida con le istruzioni su frequenze e streaming per vedere in TV le partite della Champions League.

RSI La2, come vedere la TV svizzera in Italia? Oggi, mercoledì 16 agosto, su Mediaset Premium verrà trasmessa l’andata del preliminare di Champions League, tra Napoli e Nizza.

Per Sarri è una partita da non sbagliare: vincendo con il Nizza già oggi la fase a gironi della Champions League sarebbe più vicina. La partita sarà trasmessa in esclusiva da Mediaset Premium, a differenza di quanto si pensava inizialmente. Niente  in chiaro su Canale 5, ma Nizza-Napoli sarà trasmessa anche in chiaro canale svizzero RSI LA2.

Ecco perché RSI LA2 è il sogno degli appassionati di calcio non abbonati a Mediaset Premium poiché grazie ai canali della televisione svizzera è possibile vedere in chiaro alcune partite della Champions League. Ed è per questo che stasera molti tifosi proveranno a sintonizzarsi su RSI La2 così da vedere Nizza-Napoli in streaming.

Da molti RSI La2 viene visto come il “Santo Graal” della Champions League, perché nonostante la maggior parte degli articoli sullo streaming delle partite lo consiglino, in realtà nessuno poi riesce a rintracciarne le frequenze.

Questo perché il segnale di RSI La2 in Italia è ricevibile solamente in poche zone del Nord.

E anche per lo streaming, nonostante RSI La2 continui a posizionarne il il link nella serp di Google, vale lo stesso discorso dal momento che il segnale viene oscurato per l’Italia così da evitare un contenzioso con Mediaset Premium.

Insomma, anche se in molti consigliano RSI La2 come lo strumento alternativo e legale per vedere le partite della Champions League gratis e in diretta TV, sono solo in pochi quelli che realmente riescono a sfruttarlo.

Facciamo chiarezza analizzando le frequenze della TV svizzera così da capire qual è l’unico modo per vedere RSI La2 in Italia.

RSI LA2, come vedere in Italia?

Solo chi abita in alcune zone del Nord Italia, precisamente nelle province di Como, Novara, Varese e Milano, riceve le frequenze di RSI La2 sul proprio digitale terrestre. Nel dettaglio, le frequenze sono:

  • UHF47;
  • UHF 24.

Chi  riceve queste frequenze sul proprio digitale può vedere la Champions League, compresa Real Madrid-Atletico Madrid, in diretta TV. E in streaming? Anche su questo aspetto è bene fare chiarezza.

RSI La2 è visibile in streaming?

Immaginiamo che molti di voi scrivendo “Nizza-Napoli in streaming” si siano imbattuti sul sito di Rsi La2, che promette la visione della partita sul proprio sito.

Ebbene, è inutile che perdete tempo perché lo streaming di RSI La2 non è disponibile per chi vi accede dal nostro Paese. Non è stato sempre così poiché ad esempio nella scorsa stagione sono stati trasmessi in streaming i preliminari della Champions, suscitando le ire di Mediaset Premium.

Ecco perché dopo quell’occasione RSI La2 scelse di auto-oscurarsi evitando qualsiasi contenzioso con Mediaset Premium. Quindi, se non abitate nelle zone sopra elencate è inutile che cercate un modo per vedere RSI La2 in Italia, perché non esiste. E di conseguenza le partite di Champions saranno visibili esclusivamente sui canali ufficiali di Mediaset Premium, e solo per chi è abbonato.

Non solo RSI LA2: tutti i canali che trasmettono in chiaro la Champions League

Ma RSI La2 non è l’unico canale straniero che trasmette le partite della Champions League in chiaro. Ad esempio, in molti si ricorderanno della tedesca ZDF dove è possibile vedere le partite della Champions League in cui sono impegnate le squadre della Bundesliga.

Un’altro canale è l’austriaca Orf, dove è possibile vedere in chiaro alcune delle partite più importanti della Champions League.