Game of Thrones 7, ultima puntata: perché Tyrion ha fatto quella faccia?

Cosa si sono detti Tyrion e Cersei al termine del loro confronto? Il Folletto le ha promesso qualcosa? Ecco cosa dobbiamo aspettarci dall’ultima stagione di Game of Thrones.

Tyrion Lannister? Il finale di Game of Thrones 7 è stato uno dei più criticati e chiacchierati della storia della serie tv. Sono in molti, infatti, a credere che non sia stato dato il giusto spazio (o tempo) all’evolvere del rapporto fra Daenerys e Jon Snow. Gli appassionati criticano la scelta degli showrunner di aver accelerato troppo i tempi e non aver neanche mostrato un bacio appassionato fra i due. Come ricorderete, infatti, mentre Bran rivela a Sam che il vero nome di Jon è Aegon Targaryen, le riprese passano direttamente al momento di più alta intimità fra i due protagonisti, quando cioè sono a letto a fare l’amore.

In quella stessa scena, però, c’è un altro particolare che non è sfuggito ai più attenti: durante la navigazione Tyrion si accorge che i due sono finiti a letto insieme, sconsolato e visibilmente preoccupato, se ne va nella sua stanza. Ma perché il Folletto dovrebbe essere contrario ad un rapporto amoroso fra Jon e Daenerys? Proviamo a scoprirlo facendo un piccolo passo indietro, che riguarda sempre la puntata finale di Game of Thrones 7.

Tyrion è geloso di Daenerys?

Le parole pronunciate dai protagonisti e il fatto che la regia dell’episodio indugi parecchio sulla faccia di Tyrion la dice lunga su ciò che dobbiamo aspettarci nella stagione finale. In realtà l’espressione preoccupata del Folletto non fa che alimentare le nostre domande.

C’è chi ha ipotizzato una sorta di gelosia di Tyrion Lannister nei confronti di Daenerys Targaryen. Questo potrebbe spiegare perché il nano abbia allontanato Jorah, lasciato indietro Daario e abbia bloccato la Madre dei Draghi quando aveva intenzione di andare ad aiutare Jon oltre la Barriera. In quell’occasione Tyrion la chiamò “la persona più importante del mondo”.

Cosa si sono detti Cersei e Tyrion al termine del loro incontro?

La teoria più interessante che abbiamo avuto modo di argomentare, a mente fredda, riguarda l’incontro avvenuto precedentemente alla scena in questione, fra Tyrion e sua sorella Cersei.

tyrion
L’incontro fra Tyrion e Cersei

Non sappiamo, infatti, cosa si siano detti al termine del loro confronto, cioè dopo che lei gli ha risparmiato la vita. Perché Cersei avrebbe poi accettato di aiutare il Nord (smentendo questa iniziativa subito dopo) contro gli Estranei?

E se Tyrion le avesse promesso qualcosa? Il Folletto è ben noto per la sua intelligenza e i suoi piani astuti. Potrebbe essersi pentito per aver venduto Jon in cambio dell’aiuto dei Lannister? Di certo Cersei non avrebbe mai accettato di aiutare i suoi nemici se non avesse ricevuto qualcosa di importante in cambio. Insomma, il ruolo del Folletto si fa sempre più cruciale in vista della prossima stagione.