Morto un attore di The Walking Dead: ecco che cosa è successo

The Walking Dead, morto lo stuntman John Bernecker durante le riprese dell’ottava stagione. La causa sarebbe una caduta da 9 metri di altezza.

The Walking Dead, lutto durante le riprese dell’ottava stagione. Sul set, infatti, è venuto a mancare John Bernecker, attore e stuntman della serie tv targata Amc. L’uomo sarebbe morto dopo un grave incidente avvenuto mercoledì nel corso delle riprese delle prossime puntate.

Morto uno stuntman di Walking Dead
John Bernecker

Incidente mortale sul set di The Walking Dead: ecco che cosa è successo

John Bernecker è stato una presenza fissa nelle sette stagioni precedenti di The Walking Dead, che fra l’altro non sarà presente agli Emmy 2017. Non solo, perché ha fatto la sua apparizione anche in film che sono stati trasmessi al cinema come Tartarughe Ninja alla Riscossa.

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo sarebbe caduto da un’impalcatura di 9 metri di altezza. È stato portato immediatamente al Medical Center di Atlanta, città nella quale si stavano girando le riprese dell’ottava stagione della serie. Si tratta di uno dei centri traumatologici più all’avanguardia degli Stati Uniti.

Purtroppo, però, non c’è stato nulla da fare per il giovane attore e stuntman, che è stato subito dichiarato cerebralmente morto non appena è arrivato in ospedale. Ricoverato immediatamente in terapia intensiva, il giovane ha riportato danni irreparabili al cervello, anche se la sua fidanzata Jennifer non ne vuol sapere di arrendersi. “John merita di essere visto da ogni neurochirurgo e medico finché non vedranno la vita che c’è in lui e ce lo riportino” ha scritto sul suo profilo Facebook.

John deserves to be seen by every neurosurgeon and doctor there is until one of them sees the life we all know he has in him and bring him back to us… THIS ISNT FAIR

Posted by Jennifer Cocker on Mittwoch, 12. Juli 2017

The Walking Dead, riprese interrotte: le reazioni degli attori

L’Amc ha immediatamente interrotto le riprese, anche perché adesso deve vedersela con il sindacato degli stuntman, che chiede delucidazioni sui motivi che avrebbero portato John Bernecker alla morte.

Nel frattempo Lauren Cohan, l’attrice che interpreta Maggie nella serie, ha scritto un post su Twitter in cui spiega che “John e la sua famiglia sono nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere”.